Arriva il nuovo laser della silhouette

Leggo (on-line):

MILANO – Con il laser di ultima generazione la lipolisi e la liposcultura sono molto più semplici e indolori. «Il Lipoform è una delle tecnologie laser meno invasive per la persona e più efficaci e delicate per la liposcultura e la definizione del contorno del corpo. L’alto assorbimento in acqua consente all’emoglobina di coagulare subito nei piccoli vasi sanguigni, determinando un minor sanguinamento, gonfiore e meno lividi nella fase post-operatoria», spiega il dott. Fabio Claudio Fasulo, responsabile del servizio di chirurgia estetica dell’Istituto Medico Quadronno di Milano e Perito del Tribunale del capoluogo lombardo. Il laser di ultimissima generazione e le fibre ottiche utilizzate consentono un’emissione ottimale dell’energia, che si traduce nella distruzione delle membrane cellulari e nella liquefazione del grasso. Attraverso il sistema integrato della fibra ottica e delle micro cannule di aspirazione, il lisato può essere estratto con facilità.

«La combinazione integrata di laser e micro cannule, anche con diversi angoli di curvatura in base alla zona trattata, è una tecnologia unica – prosegue Fasulo – che consente, attraverso una piccola incisione, il contatto diretto della fibra laser con gli adipociti. In questo modo, la membrana degli adipociti sarà distrutta. Il lisato di grasso è rilasciato nelle zone extracellulari. In parte è riassorbito naturalmente, in parte è estratto manualmente mediante microaspirazione».

Il nuovo laser, disponibile all’Istituto Medico Quadronno di Milano (www.quadronno.it), fornisce eccezionali risultati estetici per la paziente, praticamente senza alcun dolore e con ridotti tempi di recupero.

«Si tratta di una procedura atraumatica, con tempi di recupero brevi, minimo dolore post-operatorio e un minor fabbisogno di bendaggi elasto-compressivi –rileva l’esperto- infatti la paziente poche ore dopo può riprendere la sua normale attività». La finissima azione del laser inoltre provoca una naturale contrazione della cute e viene stimolata la crescita di nuovo collagene, rendendo così la pelle più tesa e non sovrabbondante.

Comments · 9

  1. Pingback: irannews.ru
  2. Pingback: klondayk2022
  3. Pingback: site
  4. Pingback: tqmFEB3B
  5. Pingback: mangalib
  6. Pingback: x
  7. Pingback: 9xflix
  8. Pingback: xnxx
  9. Pingback: 123movies

Comments are closed.