DR. FABIO CLAUDIO FASULO
Specialista in MicroChirurgia e Chirurgo estetico
Articoli, Comunicati e News
1 - 2
Articolo
Leggo - Aprile 2012
Leggo (on-line)
aprile 2012
Arriva il nuovo laser della silhouette
Azione mirata contro il tessuto adiposo

Leggo (on-line)

MILANO- Con il laser di ultima generazione la lipolisi e la liposcultura sono molto più semplici e indolori. «Il Lipoform è una delle tecnologie laser meno invasive per la persona e più efficaci e delicate per la liposcultura e la definizione del contorno del corpo. L’alto assorbimento in acqua consente all’emoglobina di coagulare subito nei piccoli vasi sanguigni, determinando un minor sanguinamento, gonfiore e meno lividi nella fase post-operatoria», spiega il dott. Fabio Claudio Fasulo, responsabile del servizio di chirurgia estetica dell’Istituto Medico Quadronno di Milano e Perito del Tribunale del capoluogo lombardo. Il laser di ultimissima generazione e le fibre ottiche utilizzate consentono un’emissione ottimale dell’energia, che si traduce nella distruzione delle membrane cellulari e nella liquefazione del grasso. Attraverso il sistema integrato della fibra ottica e delle micro cannule di aspirazione, il lisato può essere estratto con facilità.
 
«La combinazione integrata di laser e micro cannule, anche con diversi angoli di curvatura in base alla zona trattata, è una tecnologia unica – prosegue Fasulo - che consente, attraverso una piccola incisione, il contatto diretto della fibra laser con gli adipociti. In questo modo, la membrana degli adipociti sarà distrutta. Il lisato di grasso è rilasciato nelle zone extracellulari. In parte è riassorbito naturalmente, in parte è estratto manualmente mediante microaspirazione».
 
Il nuovo laser, disponibile all’Istituto Medico Quadronno di Milano (www.quadronno.it), fornisce eccezionali risultati estetici per la paziente, praticamente senza alcun dolore e con ridotti tempi di recupero.
 
«Si tratta di una procedura atraumatica, con tempi di recupero brevi, minimo dolore post-operatorio e un minor fabbisogno di bendaggi elasto-compressivi –rileva l’esperto- infatti la paziente poche ore dopo può riprendere la sua normale attività». La finissima azione del laser inoltre provoca una naturale contrazione della cute e viene stimolata la crescita di nuovo collagene, rendendo così la pelle più tesa e non sovrabbondante.
 
Articolo
Class Dicembre 2007
Class
dicembre 2007
Rigenerarsi con le staminali
Sono le protagoniste di tante speranze di cura. Per molti sono il nuovo elisir ...
Visualizza
1
2
3
4
5
Articolo
OK Gennaio 2006
OK
gennaio 2006
Sì, un bel seno finalmente. Lo ha deciso... il Tribunale!
Annalisa è in imbarazzo dopo essersi spogliata. Eh, già: altro che capolavoro! Rovinata da uno...
Visualizza
1
2
3
Articolo
Salute - La Repubblica - Febbraio 2005
Salute - La Repubblica
febbraio 2005
La protesi "scaduta"
L'intervento utile anche nei casi nei quali il seno appare svuotato dopo un importante dimagrimento
Visualizza
1
2
3
Articolo
Noir Maggio Giugno 2004
Noir
maggio 2004
Hey, Man ti stai allargando?
Dopo la calvizie, l'adiposità su fianchi e addome rappresenta il principale inestetismo dell'uomo...
Visualizza
1
2
3
4
Articolo
Madame - Class - 1999
Madame - Class
settembre 1999
Dalla quinta alla terza
Fabio Claudio Fasulo: "Sabrina aveva la quinta, roba di famiglia, eredità di una madre di seno forte..."
Visualizza
1
2
3
4
5
6
Articolo
Oggi - Marzo 1997
Oggi
marzo 1997
Il seno nuovo è più bello se non stona con il corpo
"Se siete minute non chiedete a tutti i costi un petto da maggiorata", spiega il dottor Fabio Claudio Fasulo...
Visualizza
1
2
3
Articolo
Oggi Maggio 1996
Oggi
maggio 1996
E la bellezza ora viaggia alla velocità della luce
Volete cancellare le rughe sul collo? Adesso c'è il raggio laser "tocco di seta". E con due sottilissimi aghi...
Visualizza
1
2
3
4
5
6
1 - 2
Visualizza
Per tipologia contenuto: